Ticinoperbambini
Spettacolo

"Il sogno di un uomo ridicolo"

03 Febbraio 2023
Bellinzona

Un uomo "ridicolo", indifferente a sé e agli altri, vuole suicidarsi. Si addormenta, sogna di spararsi e di essere sepolto in una bara. Un personaggio misterioso lo porta in un altro pianeta, simile alla terra tranne che per l'animo dei suoi abitanti, puri e innocenti; ma il suo arrivo li contamina, facendogli acquistare tutti i difetti della società da cui proviene. Nel sogno, l'uomo prende coscienza di una verità sepolta nel suo cuore: l'infelicità dell'uomo e la solitudine non sono condizioni naturali, ma cattive conquiste fatte nella storia. E questo viaggio attraverso un'altra dimensione dello spirito cambierà per sempre la sua vita.

"Il sogno di un uomo ridicolo" di Dostoevskij, adattato e interpretato in forma di recital (durata 50 minuti) dall'attore e regista Emanuele Santoro, è un racconto all'apparenza estremamente pessimistico ma che in realtà nasconde una velata speranza totalizzante. Mette in scena un'umanità spiritualmente oppressa che cerca la salvezza individuale e sociale. Testo complesso, affascinante, intimo e brutale. Rappresentazione filosofica e ideologica di ciò che l'uomo è, che è stato, e che potrebbe diventare, in cui chiunque può ritrovare pezzi della propria vita, se non l'essenza stessa del proprio precario essere al mondo.

Per ulteriori informazioni: www.ilcortile.ch

Venerdì 3 febbraio 2023 Rassegna MaxiTeatro per giovani
Bellinzona, Teatro Oratorio parrocchiale, ore 20.30
Entrata: CHF 5.- ragazzi e CHF 10.- adulti
Spettacolo "Il sogno di un uomo ridicolo" recital di Emanuele Santoro, dal racconto di Fedor Dostoevskij

Durata: 50 minuti

 

www.minimusica.ch Instagram e Facebook minimusicabellinzona